GS SPACE

L'aiuto che cercavi...

Hai sostituito il tuo Hard Disk e devi reinstallare il sistema operativo?Leggendo questa guida riuscirai facilmente e in poco tempo a installare una copia di Windows 7,il sistema operativo considerato da molti la migliore versione di Windows,simile ai predecessori,di facile intuizione il 7 è diventato ben presto il sistema operativo più usato.Ora vediamo come installare il sistema operativo senza sbavature…La prima cosa che devi fare per installare Windows 7 è accertarti che il tuo PC sia adatto a Windows 7 consultando la pagina requisiti di sistema che trovi sul sito di Microsoft. Inserisci quindi il disco d’installazione del sistema operativo nel tuo PC o in alternativa una pen drive USB e riavvia il sistema,nella prima schermata compariranno varie scritte che permettono varie opzioni,scegli il tasto che indica BOOT SYSTEM o simili,di solito è F11 oppure F12.

Al riavvio del computer, attendi che sullo schermo compaia la scritta Premere un tasto per avviare da CD-ROM o DVD-ROM e premi un tasto qualsiasi della tastiera del tuo PC per avviare la procedura di installazione di Windows 7.

La prima schermata dell’installazione di Windows 7 è quella che riguarda la selezione della lingua: assicurati che i menu a tendina siano impostati su Italiano e clicca prima sul pulsante Avanti e poi su Installa per proseguire.

Adesso, seleziona l’edizione di Windows 7 che vuoi installare (es. Windows 7 Home Premium) e clicca sul pulsante Avanti. Metti quindi il segno di spunta accanto alla voce Accetto le condizioni di licenza e fai nuovamente click sul pulsante Avanti per accettare le condizioni di utilizzo del sistema operativo.

Nella schermata che compare, devi scegliere il metodo d’installazione di Windows 7: clicca su Personalizzata per avviare un’installazione da zero (l’opzione Aggiornamento serve se hai installato Windows Vista o un’altra edizione di Windows 7 e vuoi effettuare un aggiornamento senza formattare l’hard disk).

A questo punto, seleziona la partizione in cui vuoi installare Windows 7 (es. Disc 0 Partizione 1) e fai click prima su Opzioni unità (in basso a destra) e poi su Formatta e OK per formattare l’unità in cui copiare il sistema operativo. Clicca quindi su Avanti per avviare l’installazione di Windows 7 sul tuo PC.

Al termine della copia dei file di Windows sul PC, il sistema sarà riavviato. Quando comparirà la scritta Premere un tasto per avviare da CD-ROM o DVD-ROM, non premere alcun tasto ma attendi che parta automaticamente il completamento dell’installazione di Windows 7. A procedura ultimata, il PC sarà riavviato ancora una volta.

Nella finestra che si apre, digita il nome utente che vuoi usare per accedere al sistema operativo e clicca su Avanti,poi ti chiederà di inserire una password e una frase che ti ricordi la password.(L’inserimento della password e della frase sono facoltativi)

Se non l’hai fatto in precedenza, digita il codice seriale di Windows negli appositi campi di testo e fai click su Avanti per attivare la tua copia del sistema (devi essere connesso ad Internet).  Clicca quindi prima su Usa impostazioni consigliate per abilitare tutti i sistemi di protezione predefiniti di Windows 7 e poi su Avanti e Rete domestica per impostare l’orario e la rete.

L’installazione è finita e il tuo Windows 7 è pronto per essere usato. Non ti rimane che installare eventuali driver mancanti, i tuoi programmi preferiti, e goderti questo fantastico sistema operativo

Per scrivere questa guida è stato scelto Windows 7 ma va bene anche per le altre versioni.

“Prima di continuare ti invito a ripagare lo sforzo che impiego nella stesura di questi contenuti semplicemente facendo click sul pulsante CONDIVIDI.

A te non costa nulla, per me è invece fonte di grande soddisfazione :-)”

The following two tabs change content below.
Gino Santini
Gino Santini, 34 anni di Canepina,consulente informatico da 5 anni. Appassionato di Tecnologia,Dopo anni di formazione, ho aperto una partita Iva. Inizialmente mi occupavo esclusivamente di Assistenza su Hardware e Software,in seguito ho ampliato il mio pacchetto di conoscenza del web grazie ad alcune esperienze formative a cui, regolarmente, presenzio per restare aggiornato. Non ci si deve improvvisare webmaster: bisogna studiare e collaborare molto con gli altri prima di essere in grado di intraprendere la professione. Se non avessi studiato, probabilmente non avrei potuto realizzare ciò che è arrivato in seguito». La postazione di lavoro è sempre stata in casa:in una stanza adibita ad ufficio. «Si tratta di una scelta quasi obbligata dal momento che, per cercare nuovi clienti o per risolvere i problemi di quelli che ormai lo sono, capita spesso di passare molto tempo fuori casa». «Ho scelto un lavoro stimolante ,che, anche se richiede molti sacrifici offre gratificazioni personali che molto difficilmente potrei ottenere da dipendente privato».
Sito realizzato e gestito da Gino Santini -Consulente Informatico-Tel 3339780498