Black Friday 2017:Risparmia fino al 70% con Amazon

Black Friday 2017:Risparmia fino al 70% con Amazon

Cosa spinge un gruppo di persone adulte ad accamparsi, in una fredda notte di fine novembre, sull’asfalto davanti all’ingresso di un centro commerciale? E cosa spinge quello stesso gruppo di persone a fiondarsi all’interno del suddetto centro commerciale non appena le saracinesche vengono aperte?Semplice: il Black Friday, ovvero il “giorno dello shopping” per eccellenza.

il Black Friday è un’usanza nata e cresciuta negli Stati Uniti e da lì diffusasi negli ultimi anni anche in Europa e Brasile. Si tratta di un giorno in cui i negozi applicano dei fortissimi sconti sulla merce per invogliare i clienti ad acquistare incrementando così le proprie vendite.Cade tradizionalmente il giorno successivo al Thanksgiving Day, il Giorno del Ringraziamento, che a sua volta ricorre il quarto giovedì di novembre. Non esiste dunque una data fissa per il “venerdì nero”.


Il giorno dell’anno in cui comprare è l’unica cosa che conta.
Gli acquisti online sono diventati ormai routine,per comodità,per pigrizia ma soprattutto per risparmiare molti decidono di acquistare qualunque genere di oggetto dalla rete.Il Black Friday è una tradizione americana che annualmente si festeggia dopo il Giorno del Ringraziamento,ma da tempo Amazon mette a disposizione una pagina con offerte a tempo con prodotti scontati fino al 70%.Detto questo non mi resta che consigliarti di visitare la pagina delle offerte a tempo dove troverai prodotti scontati fino all’70%.

ACCEDI SUBITO ALLA PAGINA DEDICATA AL BLACK FRIDAY…CLICCA QUI

The following two tabs change content below.
Gino Santini
Gino Santini, 34 anni di Canepina,consulente informatico da 5 anni. Appassionato di informatica alla ricerca di un impiego,Dopo anni di formazione, ho aperto una partita Iva. Inizialmente mi occupavo esclusivamente di Assistenza su Hardware e Software,in seguito ho ampliato il mio pacchetto di conoscenza del web grazie ad alcune esperienze formative a cui, regolarmente, presenzio per restare aggiornato. Non ci si deve improvvisare webmaster: bisogna studiare e collaborare molto con gli altri prima di essere in grado di intraprendere la professione. Se non avessi studiato, probabilmente non avrei potuto realizzare ciò che è arrivato in seguito». La postazione di lavoro è sempre stata in casa:in una stanza adibita ad ufficio. «Si tratta di una scelta quasi obbligata dal momento che, per cercare nuovi clienti o per risolvere i problemi di quelli che ormai lo sono, capita spesso di passare molto tempo fuori casa». «Ho scelto un lavoro stimolante ,che, anche se richiede molti sacrifici offre gratificazioni personali che molto difficilmente potrei ottenere da dipendente privato».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

}
Sito realizzato e gestito da Gino Santini -Consulente Informatico-Tel 3339780498